Blog: http://capitanoinmare.ilcannocchiale.it

sullo scudo fiscale 2


lo Scudo Fiscale è una porcata, noi paghiamo tutte le tasse, loro rientrano capitali evasi(=non le hanno pagate), per giunta pur di fare cassa le banche li mettono loro i soldi per l'aliquota. E non c'è modo di sapere da dove vengano questi capitali (molti potrebbero provenire dal traffico d'armi, organi, umano, rifiuti tossici). È un condono promafie ed è incostituzionale: perchè un dipendente deve pagare fino all'ultimo centesimo per mantenere in piedi il sistema Italia e un evasore/mafioso/imprenditore solo il 5% approfittandone quanto il primo? Non servono ad un cazzo quei 4.5 miliardi, se il nostro debito pubblico tocca i 1800 MLD. La Grecia con uno di quattro volte più leggero è andata fallita... e intanto Tremonti (Marie Antoniette?) dice che la disoccupazione aumenterà, ma lui non se ne preoccupa.... (del fatto che gli operai tra un paio d'anni resteranno senza reddito l'economia certo ne beneficerà! :|) 
Se lo Stato fa rientrare capitali occulti attraverso le banche, non fa altro che aumentare il potere contrattuale di banche ed evasori a discapito di quello del singolo cittadino e del piccolo imprenditore, naturalmente il PIL aumenterà, ma ci saranno più centri commerciali sempre più grandi, più autostrade, più inceneritori e più grandi opere e sempre meno servizi e sopratutto sempre gente più povera e poca gente sempre più ricca... Questo dislivello non è compatibile con l'economia di una democrazia... come se qualcuno con tutto questo potere economico non si potesse svegliare un giorno e decidere di far saltare una borsa... Poi dal momento che il sistema crolla che resta? Il movimento terra o i farmer's market? Perchè di certo i grandi evasori non investiranno in aziende italiane, visto che cmq i soldi possono girare in Europa, perchè non "fabbricare" in Romania dove il lavoratore costa la metà?
Quindi il risultato di ques'ennesima porcata è l'aumento del potere contrattuale tra grandi evasori (perchè i piccoli sono alla frutta che Tremonti ci creda o meno) e banche! A chi realmente serve? Sarà solo più difficile andare in banca a chiedere un prestito, dopo questa meritevole manovra, senza grandi garanzie, e per gli operai cercar lavoro per cantieri, prvando ad ottenere oggi almeno il minimo del salario... Ma la cosa peggiore è che certa gente abbia denaro disponibile che non deve denunciare... non c'è nessuna garanzia he restino in Italia, una volta ripuliti, potranno serenamente circolare per tutta l'Europa... Io poi come investitore sano straniero non metterei mai dei soldi in un paese che toglie ai poveri per dare ai ricchi, ai malviventi, ai furbetti... Certo l'Italia e una Repubblica democratica fondata sul(l'incerto precario) Lavoro ( e sull'impresa liberal radicale), però c'è la mafia..

Pubblicato il 12/1/2010 alle 9.59 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web